Cattolica Assicurazioni, Ferraresi, Marconcini

Carlo Ferraresi ha rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere e di amministratore delegato di Cattolica assicurazioni. Il top manager, dal 1° settembre 2022, diventerà il nuovo chief risk officer del gruppo Generali, carica che, come specifica una nota della compagnia veronese, è incompatibile con quella ricoperta in Cattolica.

Il cda della compagnia ha nominato per cooptazione Samuele Marconcini alla carica di amministratore delegato. La cooptazione avrà efficacia a partire dal prossimo 1° settembre, divenute efficaci le dimissioni di Ferraresi.
A Marconcini, che attualmente ricopre la carica di vice direttore generale e coo della compagnia veronese, oltre a quelle di amministratore delegato di Cattolica services, presidente di Cattolica Beni Immobili e vice presidente di Tua Assicurazioni, saranno (sempre con efficacia dal prossimo 1° settembre 2022) attribuite deleghe gestionali, acquisendo dunque la carica di amministratore delegato e direttore generale della società. “Sono onorato per questo nuovo incarico che il cda ha voluto conferirmi – ha commentato Samuele Marconcini, Amministratore Delegato designato di Cattolica Assicurazioni – In questi anni ho potuto conoscere e apprezzare le qualità di Cattolica e delle sue persone e sono certo, anche in questa nuova veste, che potrò contare sull’impegno e sulla dedizione di tutti per affrontare le sfide future. Una delle nostre priorità sarà portare a termine il processo di integrazione con Generali, che è stato positivamente avviato da tempo, ma che ha ancora importanti passi da compiere”.

“Voglio ringraziare tutte le persone di Cattolica per l’impegno e la professionalità con le quali hanno assecondato il cambiamento e l’evoluzione aziendale, anche di fronte a sfide epocali come la pandemia, riuscendo allo stesso tempo a mantenere il legame con le comunità e i territori che sono da sempre, assieme alla nostra rete agenziale, uno dei punti di forza di Cattolica – ha dichiarato Carlo Ferraresi, amministratore delegato di Cattolica Assicurazioni – Sono certo che Samuele Marconcini proseguirà questo virtuoso cammino. A lui vanno i miei migliori auguri per un futuro all’insegna di nuovi successi”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech