Alessandro Decio_AD

Banco Desio ha annunciato di aver siglato con Coface un nuovo accordo di intermediazione per la distribuzione delle polizze credito. Attraverso questa collaborazione, le aziende clienti dell’istituto di credito potranno sostenere le proprie attività di internazionalizzazione e strategie di crescita, coprendosi dal rischio di mancato pagamento dei propri crediti.

L’accordo

Al centro della partnership vi è la promozione di EasyLiner, polizza dedicata alle Pmi, che si avvale degli esperti di Coface per la gestione del credito. “Per Banco Desio il sostegno alla crescita delle nostre Pmi è una priorità e la partnership con Coface si inserisce in un più ampio programma di azioni intraprese dall’istituto a supporto dei nostri clienti – ha detto Alessandro Decio, amministratore delegato e direttore generale di Banco di Desio – Attraverso la partnership ormai consolidata con Coface, di cui siamo molto soddisfatti, riusciamo ad aiutare i nostri clienti nei loro progetti di crescita, garantendo linee di finanziamento e factoring che supportano la crescita sana e prudente delle nostre imprese che già credono ed hanno fiducia in noi, nella affidabilità delle nostre persone e dei nostri prodotti”.

“L’intento è di unire le forze, valorizzare le competenze, l’esperienza e le caratteristiche specifiche delle due realtà – ha affermato Ernesto de Martinis, Ceo di Coface in Italia e head of strategy regione Mediterraneo & Africa – La collaborazione tra Coface e Banco Desio è ormai consolidata e si inserisce pienamente nell’ambito della nostra strategia di crescita e distribuzione. Un progetto di collaborazione che poggia le sue basi su una visione comune e con l’obiettivo di supportare le imprese e il territorio”

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech