Innovazione assicurativa

In un mondo sempre più tecnologico, con competizione crescente tra settori e caratterizzato da incertezza socioeconomica, le Compagnie sono già avanti nel percorso di innovazione, avendo avviato da tempo iniziative con focus su offerte core e beyond insurance, modelli multicanale, customer experience personalizzate e modelli operativi potenziati da tecnologie e dati: l’Insurance of the Future è già oggi e l’insurtech è un elemento abilitante.

L’Insurtech, inteso come l’insieme degli investimenti di Compagnie e startup connessi all’innovazione tecnologica in ambito assicurativo, è infatti in grado di accelerare l’evoluzione del settore attraverso una sempre maggiore focalizzazione su specifici punti della catena del valore assicurativa (es. underwriting, gestione sinistri, ecc.) che definiscono una naturale integrazione con i percorsi di innovazione delle compagnie.

Di conseguenza, al contrario di ciò che si potrebbe pensare, nel nostro Paese le Compagnie non sono indietro in questo percorso, ma hanno investito in innovazione nell’ultimo anno più di ciò che hanno raccolto le startup insurtech: 150 milioni di euro (elaborazione su dati Istat, maggio 2022 “Rilevazione sull’Innovazione nelle Imprese”) vs 12 milioni di euro (elaborazione su dati Dealroom.co e Pitchbook.com).

In sintesi, in un settore altamente complesso e regolamentato e che copre servizi essenziali per i clienti, sono le Compagnie che guidano il percorso di innovazione assicurativa, facendo leva sulla flessibilità e creatività delle start-up per innovare in maniera adeguata e più rapidamente attività specifiche nella value chain.

Essenziale diventa continuare ad investire in questo percorso attraverso un potenziamento dei modelli di innovazione che le Compagnie possono adottare: dalle partnership che consentono di esplorare velocemente innovazioni «disruptive», agli acceleratori, che permettono di testare innovazioni «adiacenti» al core business e orientarne lo sviluppo, a investimenti diretti o acquisizioni per le innovazioni «core», con un elevato livello di coinvolgimento.

Luigi Onorato, Insurance Sector Leader di Monitor Deloitte.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech