plick, instant payment

Insurance Consulting Group, società di consulenza che fornisce tecnologie al mercato assicurativo, ha stretto una partnership con la fintech PayDo. In base all’accordo, Icg integrerà all’interno dei propri software gestionali la nuova funzionalità Plick di PayDo. Grazie al nuovo servizio, compagnie assicurative, agenzie, broker e banche che utilizzano le piattaforme di Icg potranno offrire ai propri clienti un sistema di digital/instant payment. Il servizio Plick consente infatti di effettuare pagamenti digitali, irrevocabili e senza limiti di importo, a privati e aziende in tutta Europa (area Sepa), semplicemente conoscendo l’indirizzo mail o il numero di telefono del beneficiario. Quest’ultimo potrà accettare il Plick senza scaricare nuove applicazioni o effettuare alcuna registrazione.

“Uno dei ruoli di Icg, come consulenti e abilitatori tecnologici, è accompagnare i grandi player di mercato verso l’adozione di nuove tecnologie. La partnership con Plick va ad arricchire la nostra offerta di un servizio indispensabile nell’ambito dei pagamenti digitali – dichiara Natalia Antongiovanni, business development officer di Icg – Il tema dell’open innovation e le declinazioni che molte startup stanno mettendo in atto, sono il chiaro segnale di un mercato assicurativo che chiede a gran voce di allinearsi alle logiche e alle soluzioni proprie di altri settori, come il fintech”.

“Poter mettere Plick a disposizione di una società come Insurance Consulting Group, che fornisce software e tecnologia ai principali player nazionali e internazionali nel mondo assicurativo, dimostra come sempre più aziende investono in una digitalizzazione in ottica open insurance – ha dichiarato Donato Vadruccio, amministratore delegato di PayDo – La nostra soluzione, totalmente personalizzabile, contribuisce ad efficientare i sistemi di pagamento con un focus su sicurezza, tracciabilità e controllo. La semplicità di utilizzo rappresenta un valore aggiunto che arricchisce la user experience per il cliente finale e che permette a compagnie, broker e banche di lavorare in maniera più efficiente ed evoluta, senza perdere di vista la centralità dei bisogni degli assicurati”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech