cyber risk, coalition

Coalition, società che offre coperture cyber e servizi di sicurezza IT, ha raccolto in un round di finanziamento di serie F 250 milioni dollari raggiungendo una valutazione di 5 miliardi di dollari. Al round hanno partecipato Allianz X, Valor Equity Partners, Kinetic Partners e altri investitori esistenti.

“Molte organizzazioni rimangono senza protezione di fronte alle crescenti minacce digitali e né le assicurazioni tradizionali né la sicurezza informatica da sole sono ben attrezzate per aiutarle – ha dichiarato Joshua Motta, Ceo e co-fondatore di Coalition – Il nostro approccio attivo alla sottoscrizione, al monitoraggio e alla risposta al rischio digitale ha consentito a Coalition di ottenere risultati di sottoscrizione leader di mercato, riducendo in modo dimostrabile i reclami e le perdite per i nostri clienti in modo che possano continuare a prosperare nell’economia digitale”.

Recentemente la società ha stretto una partnership con Allianz grazie alla quale lancerà il suo programma assicurativo informatico nel Regno Unito.

Che cosa fa Coalition

Coalition combina la copertura informatica con strumenti di sicurezza basati sull’intelligenza artificiale per aiutare i clienti a individuare, prevenire e rispondere al rischio informatico. Gli screening dei rischi proattivi e in tempo reale forniscono informazioni dettagliate sui rischi digitali, mentre l’accesso 24 ore su 24, 7 giorni su 7 a esperti di risposta agli incidenti consente alle organizzazioni di rispondere alle minacce in fase iniziale. Di conseguenza, i clienti registrano una frequenza dei reclami sostanzialmente inferiore rispetto alla media del mercato cibernetico. 

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech