Polizze auto, america, insurify

Il 96% dei conducenti americani non comprende i testi delle polizze auto che acquista. Questo è il dato che emerge da un report di Insurify, una società americana che offre un servizio di comparazione assicurativa online basata sull’intelligenza artificiale. Lo studio intitolato “I 5 più grandi miti sull’assicurazione auto” ha come focus lo stato dell’educazione assicurativa degli americani in ambito polizze auto.

“L’autista americano medio spende oltre 1.632 dollari all’anno per l’assicurazione auto, ma potrebbe non capire nemmeno a cosa servono quei soldi – ha affermato Kacie Saxer-Taulbee, manager della ricerca e dei contenuti di Insurify – Abbiamo voluto pubblicare questo report per aiutare gli automobilisti a prendere decisioni più responsabili relativamente all’acquisto di una copertura”.

I 5 falsi miti delle polizze auto

L’indagine realizzata dal comparatore online ha avuto come protagonisti più di mille conducenti americani. Secondo quanto è emerso dal report il 96% dei conducenti intervistati fraintende almeno un aspetto chiave della propria polizza auto e più della metà è convinto, sbagliando, di aver compreso i dettagli della copertura. Nel report si legge, inoltre, che il 78% dei conducenti ritiene che una copertura completa aiuterà a coprire i danni arrecati al proprio veicolo in caso di sinistro. A seguire, la ricerca di Insurify ha rivelato che il 52% dei conducenti americani crede che la polizza “responsabilità civile per lesioni personali” copra le proprie spese mediche anche in caso di colpa. A tutto questo si aggiunge il fatto che un terzo dei conducenti americani non richiede sconti sull’assicurazione auto, anche se consapevoli di averne diritto e che le donne hanno molte meno probabilità degli uomini di usufruire di tali sconti. Infine, l’84% dei conducenti intervistati ha convenuto che utilizzare i comparatori di polizze auto ha consentito loro di risparmiare sul premio.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI 

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Dati Insurtech