Insurtech investments, Gallagher Re

Nel 2021 gli investimenti insurtech a livello globale hanno superato i 15,8 miliardi di dollari. A dirlo è il “Global Insurtech Report” realizzato da Gallagher Re, azienda che fornisce servizi di riassicurazione, gestione del rischio e consulenza.

Le evidenze del report

Secondo l’indagine, la cifra è la più alta mai registrata dall’avvento del fenomeno insurtech. Nel corso del 2021 sono stati investiti circa 9,4 miliardi di dollari nelle insurtech che operano nel ramo danni mentre 6,4 miliardi di dollari è stata la raccolta delle startup assicurative attive nel ramo vita e salute. Il picco dei finanziamenti insurtech è avvenuto nell’ultimo trimestre dello scorso anno durante il quale sono stati siglati 13 “mega-round”.

“Negli ultimi nove anni si è verificata un’incredibile traiettoria ascendente di finanziamenti per le insurtech di tutto il mondo – ha dichiarato Andrew Johnston, responsabile globale insurtech di Gallagher Re – Come azienda abbiamo iniziato a seguire il fenomeno nel 2012. La crescita degli investimenti insurtech nell’ultimo decennio è stata impressionante e per il momento non ci sono evidenze di un rallentamento. Nel primo trimestre del 2022, le startup assicurative hanno già registrato 2,2 miliardi di dollari di investimenti in tutto il mondo”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI 

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Dati Insurtech