massmutual ventures

MassMutual Ventures, il braccio venture della compagnia vita omonima statunitense, ha annunciato un nuovo fondo da 300 milioni di dollari per investire in startup in fase seed e growth con sede in Europa e nell’Asia Pacifico e operanti in diversi settori: dalla salute digitale al fintech, dal SaaS alla sicurezza informatica. Dalla sua fondazione nel 2014 ad oggi, MassMutual Ventures ha sostenuto oltre 60 startup negli Stati Uniti, Canada, Germania, Israele, India, Singapore, Indonesia, Hong Kong e Australia. Tra le realtà interessate dagli investimenti, solo per citarne alcune, ci sono Biofourmis (società che fornisce terapie digitali) Aspire ( digital bank focalizzata sulle Pmi), Qure.ai (società di diagnostica basata sull’intelligenza artificiale), Treehouse Finance (azienda di analisi e gestione del portafoglio DeFi), Microsec (società di sicurezza IoT) e HelloBetter (società tedesca che offre servizi di salute mentale digitale).

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Dati Insurtech