MotionsCloud, insurtech

L’insurtech tedesca MotionsCloud ha raccolto 2 milioni di dollari nel suo ultimo round di finanziamento. Tra gli investitori che hanno partecipano alla raccolta di capitale vi sono Sovs, Net Insurance, AI Startup Incubator, ParticleX, Artesian, Excon Services e Global Insurance Accelerator.

Cosa fa MotionsCloud

Fondata nel 2016 e con sede a Monaco, la società ha sviluppato un software di automazione dei processi di ispezione sinistri basato sull’intelligenza artificiale. La soluzione di MotionsCloud promette di “semplificare e velocizzare” la gestione delle richieste di indennizzo. “Dalla nostra partnership nel 2019, MotionsCloud ha compiuto notevoli progressi in termini di crescita e sviluppo – ha dichiarato Fabio Pittana, direttore generale di Net Insurance – Questo finanziamento è un’importante conferma della fiducia che abbiamo riposto in esso. Questa partnership darà a Net Insurance l’opportunità di migliorare ulteriormente la propria proposta digitale grazie a un’offerta sempre più puntuale dei servizi erogati”. 

“MotionsCloud sta migliorando la ux degli assicurati rendendo la gestione di un sinistro più veloce, equa e digitale – ha affermato Oscar Ramos, Partner di Sosv – L’espansione internazionale di Motionscloud in Europa, America e Asia e le sue numerose partnership con i più importanti attori del settore assicurativo e non sono la prova del potenziale dell’azienda”. 

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech