buckle, telematica, cmt

L’insurtech Buckle ha stretto una partnership con la società di telematica Cambridge Mobile Telematics (Cmt). In base all’accordo, i conducenti dei servizi di ridesharing assicurati con Buckle potranno accedere alla piattaforma telematica DriveWell di Cmt. La piattaforma analizza tramite app il comportamento al volante del conducente, fornendo consigli su come migliorare lo stile di guida. I dati analizzati da DriveWell verranno utilizzati poi da Buckle per valutare meglio il rischio mentre gli assicurati che utilizzano l’app DriveWell riceveranno uno sconto immediato sulla polizza al momento dell’iscrizione al programma telematico con sconti più elevati disponibili al rinnovo in caso di guida sicura. Gli sconti si fondano su uno score basato su cinque criteri: brusca accelerazione, frenata o sterzata, eccesso di velocità e uso del telefono.

“Il DriveWell Score è semplice da usare e offre ai nostri assicurati la possibilità di monitorare il proprio stile di guida e ottenere il miglior prezzo per la copertura assicurativa auto, qualunque sia la loro attività e il veicolo che guidano” ha affermato Andrew Sand, responsabile della gestione dei prodotti di Buckle. “La copertura di Buckle offre già tranquillità ai nostri assicurati e questo programma fornisce un ulteriore livello di garanzia che il loro premio è trasparente ed equo”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech