riforestazione, sostenibilità

Il Gruppo Helvetia Italia ha annunciato che insieme alla società benefit zeroCO2 e a Soulfood Forestfarms Hub Italia darà vita a un’iniziativa di agroforestazione urbana che mira a trasformare, entro il 2030, un’area agricola abbandonata in un parco agroforestale. L’area di 40 ettari oggetto del progetto si trova all’interno del Parco della Vettabbia, a sud di Milano.

L’attività di piantagione, iniziata nel corso del mese di dicembre, prevede anche la possibilità per i dipendenti di Helvetia di essere parte attiva del progetto: infatti accedendo sulla piattaforma online di zeroCO2 è possibile riscattare uno degli alberi piantati diventandone co-proprietari e seguendone la crescita grazie ad aggiornamenti periodici. Il progetto supportato dalla compagnia ha come obiettivo la creazione di un processo di rigenerazione ambientale e sociale per favorire la produzione e il consumo provenienti da agricoltura rigenerativa, biologica e circolare.

“La sostenibilità è parte integrante del nostro modello di business – ha affermato Roberto Lecciso, Ceo del Gruppo Helvetia Italia – Il nostro obiettivo è creare valore per la società in modo consapevole, etico e professionale. Con zeroCO2 abbiamo lavorato su queste basi e definito un progetto concreto a favore dell’ambiente, in linea con i valori di Helvetia e con le aspettative dei nostri clienti, azionisti e collaboratori.”

“In questa collaborazione con Helvetia – ha commentato Andrea Pesce Ceo e Founder di zeroCO2 – Portiamo avanti uno dei nostri principali obiettivi in Italia: sviluppare all’interno delle città spazi verdi comuni gestiti responsabilmente, in grado di portare benefici concreti non solo all’ambiente ma soprattutto alle persone che vivono nelle aree limitrofe”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Dati Insurtech