India, insurtech

Sono due le realtà insurtech indiane che hanno recentemente chiuso dei pre-seed round di serie A. La prima è HealthySure che ha ottenuto 1,2 milioni di dollari in una raccolta di capitale guidata da Inflection Point Ventures. La seconda si chiama Insuremile che ha raccolto 350.000 mila dollari nel suo round guidato da Seeders. Grazie ai fondi ottenuti le due società mirano a diffondere la cultura assicurativa in tutto il Paese.

Cosa fa HealthySure

Fondata nel 2021 da Anuj Parekh e Sanil Basutkar, l’insurtech offre polizze sanitarie digitali alle Pmi in India. Le coperture di HealthySure assicurano già più di 20.000 dipendenti in tutto il Paese.

“L’attuale raccolta di fondi ci aiuterà a investire nel team, nella tecnologia e nelle operations – ha dichiarato Anuj Parekh, Ceo e co-fondatore di HealthySure – Stiamo cercando di trasformare la vita di milioni di famiglie indiane rendendo più accessibile la sicurezza sanitaria”. Due gli obiettivi della società: ampliare il team entro i prossimi 6 mesi passando dai 20 dipendenti attuali a 50 e dare copertura a 150.000 individui entro marzo 2023.

Cosa fa Insuremile

Fondata nel 2016 e con sede a Bangalore, Insuremile ha sviluppato un aggregatore assicurativo digitale per fornire protezione finanziaria al popolo indiano. L’insurtech si rivolge soprattutto ai 200 milioni di lavoratori indiani impiegati nella gig economy.

“In Insuremile, la nostra visione è quella di fornire a queste persone prodotti assicurativi pensati sulla base dei loro bisogni – ha affermato Mallesh Reddy, co-fondatore di Insuremile – Attraverso l’utilizzo dei nostri modelli di distribuzione e delle nostre soluzioni tech vogliamo portare la cultura assicurativa in tutto il territorio indiano”. Ad oggi, la società conta 2.000 dipendenti e numerose partnership con oltre 20 compagnie assicurative, tra cui: HDFC, Bajaj, Reliance, Tata, ICICI e New India.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech