digital bank,insurance,customer

La cura dell’estetica, l’investimento nella UX, la semplificazione della ricerca per il cliente, fornire siti web accessibili a tutti e la garanzia di coerenza e serietà (sia nell’erogare e gestire il servizio sia sotto il profilo della gestione dei dati personali). Sono questi i passi che le assicurazioni devono intraprendere per fornire una customer experience digitale secondo un’indagine realizzata da Contentsquare, società che aiuta i brand a costruire esperienze digitali migliori. La società ha realizzato un report per fornire una strategia di successo relativa alla customer experience nel settore assicurativo.

“Gli ultimi 18 mesi sono stati un periodo di trasformazione per qualsiasi impresa, insegnandoci che possiamo sfruttare le sfide a nostro vantaggio per soddisfare le mutate esigenze e aspettative del cliente, qualunque esse siano – ha commentato Marco Ferraris, Country Manager Italy di Contentsquare – Man mano che la pandemia continua il suo decorso, le banche, i servizi finanziari e le compagnie assicurative rivestiranno un ruolo chiave nell’aiutare i clienti a ricostruire la propria salute finanziaria e commerciale. Ogni fase del percorso del cliente si basa su dati: per continuare a servire i clienti in modo migliore, identificare i giusti canali in cui investire, costruire nuovi prodotti e servizi e creare organizzazioni più agili e resilienti, le aziende hanno bisogno di accedere a dati e analisi in tempo reale per fare la differenza”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech