distrazione alla guida, assicurazione auto, guida distratta

Koba Insurance, startup assicurativa australiana nata all’interno dell’incubatore Insurtech Gateway Australia, ha annunciato il lancio della sua polizza auto pay-per-mile, frutto della collaborazione con ByBits.

La polizza pay-per-mile di Koba

Ora i conducenti potranno usufruire della nostra Rc auto che consentirà loro di pagare il premio sulla base del chilometraggio e, quindi, secondo un criterio meno guidi, meno paghi” ha affermato Andrew Wong, fondatore della società. I clienti potranno tenere traccia sul proprio smartphone della distanza percorsa dal loro veicolo grazie a un piccolo monitor installato sotto al volante al momento della stipula della polizza. Ad ogni cliente viene addebitata una tariffa forfettaria ogni anno per coprire i possibili sinistri che possono accadere all’auto mentre è parcheggiata. Il resto della tariffa viene calcolato in base a quanti chilometri si percorrono.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Dati Insurtech
I Podcast di Insurzine