AgentSync, insurtech

AgentSync, società attiva nel complesso ambito della compliance assicurativa, entra nel club degli unicorni insurtech grazie all’ultimo round di investimenti di Serie B da 75 milioni di dollari che ha fatto salire la valutazione della startup a 1,2 miliardi di dollari.

Cosa fa AgentSync

La società è stata fondata a Denver (Colorado) nel 2018 da Jenn Knight e Niranjan Sabharwal, attuale Ceo. Tramite la sua piattaforma digitale AgentSync aiuta le aziende che operano nel settore assicurativo a fare in modo che tutti i propri agenti rispettino le normative e i requisiti del settore, noti per essere particolarmente articolati e in continuo cambiamento. Per farlo, la startup ha integrato la sua piattaforma direttamente con il National Insurance Producer Registry (NIPR), un database che riunisce informazioni sulle licenze assicurative valide in tutti i 50 stati americani. Secondo quanto riportato da TechCrunch grazie alla nuova liquidità Sabharwal ha intenzione di raddoppiare le vendite nel 2022, quadruplicare il team di marketing e rafforzare le operazioni nei settori dei prodotti e dell’ingegneria.

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech