Federico Soncini Sessa, CEO _ co-founder

Mia Platform, tech company innovativa italiana che ha creato l’innovativa piattaforma per la realizzazione di applicazioni digitali cloud native, ha annunciato il lancio di Mia-Platform v8.0. La nuova versione della piattaforma proprietaria ha come obiettivo quello di ridurre fino al 50% i tempi di impiego, semplificare ulteriormente l’esperienza di sviluppo e rendere accessibile a tutti l’utilizzo di microservizi, Kubernetes, API e architetture ad eventi.

“Il messaggio del mercato è chiaro: le aziende hanno la necessità di erogare nuovi servizi digitali in modo rapido e veloce per soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei consumatori – commenta Federico Soncini Sessa, Ceo di Mia-Platform (foto) – Non solo: devono essere in grado di integrare velocemente i propri dati, sistemi e servizi con partner e aziende esterne per portare sul mercato bundle di servizi completi che garantiscono un’esperienza cliente fluida e confortevole. Questa nuova versione di Mia-Platform mira a diventare lo strumento più utilizzato a livello globale per creare, costruire e far evolvere le piattaforme digitali della propria azienda per rispondere in modo flessibile a qualsiasi evoluzione del mercato. La nostra offerta è ideale per tutte le aziende che hanno esigenze di omnicanalità e che vogliono potenziare la propria offerta di servizi attivando collaborazioni e integrazioni con partner esterni, che fanno della digitalizzazione il motore del proprio sviluppo, o che hanno bisogno di semplificare la governance dell’organizzazione IT a livello enterprise. Mia-Platform è pensata sia per tutte le aziende di grandi dimensioni al di là del settore in cui operano che per le start up digital native. Oggi ha una diffusione importante nei settori bancario e assicurativo, della vendita al dettaglio e GDO, dei servizi pubblici, mobilità, sanità, moda e lusso”.

“Con Mia-Platform v8.0 abbiamo fatto un grande passo in avanti per migliorare la DX (Developer Experience) grazie a un’interfaccia utente più intuitiva, a microservizi pronti all’uso per implementare le proprie applicazioni Cloud Native su Kubernetes e a un’attenzione ancora maggiore ai temi di sicurezza e privacy del dato – aggiunge Giulio Roggero, Cto di Mia-Platform – Tra le nuove componenti di Mia-Platform v8.0, il Flow Manager Visualizer, Fast Data e micro-lc avranno un impatto molto importante sulla riduzione di tempi e costi dello sviluppo di applicazioni per i nostri utenti. Mia-Platform v8.0 è il frutto e il consolidamento delle idee che hanno avuto la prima luce a fine 2016. La piattaforma è il risultato dei consigli e contributi dei nostri clienti e dei nostri partner che i team di Mia-Platform hanno razionalizzato e consolidato in concetti alla base di questo prodotto. A partire dalla Versione 9 si assisterà ad una evoluzione (e rivoluzione) di questi concetti, soprattutto lato Marketplace”.

Tra i clienti di Mia Platform ci sono compagnie di primo piano tra cui Helvetia e Cattolica Assicurazioni.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Dati Insurtech
I Podcast di Insurzine