sure, insurtech

Insurtech, Sure raccoglie 100 milioni di dollari in un round di Serie C.

Sure, società che eroga servizi e programmi assicurativi digitali, ha annunciato di aver chiuso un round di serie C da 100 milioni di dollari, ottenendo così una valutazione di 550 milioni di dollari. Al round, guidato da Declaration Partners e Kinnevik, hanno partecipato WndrCo e i finanziatori esistenti W. R. Berkley e Menlo Ventures. Attraverso gli ultimi fondi raccolti, la società aiuterà le altre insurtech a svilupparsi rapidamente sul mercato grazie alle sue Api “flessibili”. Inoltre punta ad accelerare la sua espansione globale.

Cosa fa Sure?

Fondata nel 2015 la startup, con sede a Santa Monica, ha lanciato la sua soluzione “enterprise SaaS” all’inizio del 2016 e, oggi, annovera tra i suoi clienti servizi finanziari tradizionali e società fintech. Sono numerosi anche i clienti assicurativi che utilizzano l’infrastruttura proprietaria di Sure; tra questi, solo per citarne alcuni, ci sono Farmers Insurance e Chubb. La società ha creato un’infrastruttura tecnologica che modernizza l’intero processo assicurativo e consente di incorporarlo nelle esperienze dei consumatori. In altre parole, utilizzando l’enterprise SaaS di Sure, le aziende possono vendere assicurazioni direttamente ai consumatori in pochi secondi attraverso un’esperienza interamente digitale, che non coinvolge carta o persone. “I vantaggi dell’utilizzo delle nostre Api consentono alle aziende di entrare sul mercato con nuove offerte di prodotti assicurativi in ​​modo più rapido, semplice ed economico rispetto ad altri metodi” ha affermato Wayne Slavin, Ceo di Sure,

Sure punta all’espansione

Slavin, ha ribadito l’intenzione della società di crescere ed espandersi a livello internazionale grazie alle nuove partnership con nuovi clienti e l’inaugurazione di nuovi uffici in Europa, America Latina e Asia.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Insurzine

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Dati Insurtech
I Podcast di Insurzine