180° Seguros e Zul+

Insurtech, 180° Seguros lancia una polizza auto basata sull’utilizzo.

La startup assicurativa brasiliana 180° Seguros ha collaborato con l’app Zul+ nel lancio di un prodotto assicurativo basato sull’utilizzo (Ubi) che offre una copertura per gli oggetti personali lasciati nelle auto parcheggiate in strada. Zul+ è un’app utilizzata dai guidatori brasiliani per pagare i parcheggi nelle aree blu, ovvero quelle zone della città in cui il parcheggio è regolamentato.

Come funziona l’assicurazione Ubi di 180° Seguros

Grazie a questa partnership, l’utente finale potrà attivare la copertura assicurativa, erogata da Tokio Marine Brazil, direttamente dal proprio smartphone, una volta parcheggiata l’auto. La polizza rimarrà attiva fino allo spegnimento del servizio, sempre tramite app. La società brasiliana ha spiegato, in una nota, che il prodotto è stato sviluppato in risposta al comportamento attuale di alcuni conducenti brasiliani che non parcheggiano in strada per paura di rapine o danneggiamenti all’auto. Il prodotto costa circa 9 centesimi l’ora e l’indennizzo massimo è di circa 185 dollari. La richiesta di indennizzo può essere inoltrata tramite WhatsApp o call center dedicato. Attualmente il servizio è disponibile solo nella città brasiliana di Curitiba, nell’area di parcheggio regolamentato. La società ha dichiarato che prevede di estendere il prodotto ad altre città nei prossimi mesi.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Insurzine

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Dati Insurtech
I Podcast di Insurzine