assicurazione turismo spaziale

Assicurazione turismo spaziale, qualcosa si muove.

Con i lanci spaziali dei miliardari Jeff Bezos e Richard Branson si è di fatto aperto un nuovo mercato, quello dei viaggi spaziali. Un mercato nuovo è un mercato non assicurato, come abbiamo già avuto modo di spiegare in questo articolo. L’assenza di coperture in questo specifico segmento potrebbe però avere i giorni contati. Secondo quanto riportato da Barron’s, il colosso francese delle assicurazioni Axa starebbe lavorando a un prodotto assicurativo dedicato ai cosiddetti turisti dello spazio.

“Il prodotto su cui stiamo lavorando sarebbe l’assicurazione contro le lesioni personali dei partecipanti al volo spaziale,” ha detto a Barron’s Chris Kunstadter, capo globale della sottoscrizione spaziale presso Axa XL, la divisione P&C e Specialty Risk di Axa. Uno studio pubblicato da Morgan Stanley, stima che il mercato del turismo spaziale possa raggiungere i 600 miliardi di dollari entro il 2026 e i 1.000 miliardi entro il 2040.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Insurzine

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
axa
Dati Insurtech
I Podcast di Insurzine