wrisk, insurtech

Insurtech, Wrisk raccoglie 4,6 milioni di sterline.

L’insurtech inglese Wrisk ha annunciato di aver raccolto 4,6 milioni di sterline in un round di finanziamento di serie A guidato da QBN Capital con la partecipazione degli investitori Guinness Asset Management e Cell Rising Capital. Wrisk ha realizzato una piattaforma B2B2C con focus sull’assicurazione auto. L’anno scorso l’insurtech londinese aveva chiuso il suo canale direct to consumer “Wrisk App” per focalizzarsi su collaborazioni con “il mercato dell’auto per fornire ai loro clienti prodotti assicurativi on demand” considerate più redditizie. In questa direzione vanno le partnership siglate con Bmw e la società di assistenza stradale RAC. Il nuovo capitale verrà utilizzato per sviluppare ulteriormente la piattaforma in modo da supportare la domanda dei clienti e per ampliare il team.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech