analytics

Expert.ai accordo con HX per migliorare i servizi di data analytics.

HX, business unit di Howden Group Holdings accreditata dai Lloyd’s specializzata nell’analisi e nella distribuzione digitale dei dati nel mercato assicurativo, ha annunciato la stipula di un accordo con expert.ai per migliorare i servizi di data analytics. La società utilizzerà la soluzione expert.ai for Insurance per semplificare e ottimizzare l’estrazione dei dati sia da contratti storici sia in fase di nuove sottoscrizioni, potenziando così il processo di analisi delle polizze volto a individuare rischi, nuovi trend e altri tipi di segnali utili ad offrire servizi e prodotti sempre più innovativi.

“Abbiamo registrato un record di richieste dei nostri servizi a seguito dell’impatto della pandemia sul mercato assicurativo e, grazie al nostro solido posizionamento, siamo stati in grado di semplificare e accelerare i processi di analisi dei dati con la digitalizzazione” ha dichiarato David Crompton, Head of Data Governance di HX. “La nostra offerta si contraddistingue per l’innovazione e la capacità di proporre soluzioni orientate ai risultati, proprio come quelle di expert.ai, che ci ha fornito un immediato vantaggio competitivo rispetto ad altre applicazioni meno avanzate presenti sul mercato. Grazie all’abilità di expert.ai di comprendere ed elaborare il linguaggio naturale, possiamo offrire ai nostri clienti maggiori servizi, garantendo risultati e guadagni tangibili.”

La soluzione di Expert.ai

Expert.ai for Insurance consente di automatizzare l’analisi dei contratti attraverso la capacità di comprensione del linguaggio naturale (NLU), che mira a capire in modo approfondito il significato delle parole all’interno del contesto, come farebbe un agente ma su vasta scala. In questo modo, il processo di estrazione di parametri chiave dai contratti storici disponibili nella piattaforma dei Lloyd’s viene notevolmente semplificato.

“Nel settore assicurativo la pandemia da COVID-19 ha accresciuto la necessità di sviluppare un approccio più sostenibile e maggiormente incentrato sul cliente. L’intelligenza artificiale sta dimostrando di svolgere un ruolo chiave nell’evoluzione dalla politica di ‘individuazione e correzione’ a quella di ‘previsione e prevenzione’, ha dichiarato Ian McLoughlin, Business Development Executive di expert.ai. “Siamo onorati che HX abbia scelto expert.ai per perfezionare i processi di analisi dei dati e ottimizzare le attività di sottoscrizione delle polizze.”

Per semplificare e rendere più rapido, accurato e completo il processo di estrazione dei parametri chiave per la revisione e la sottoscrizione delle polizze sono stati individuati più di 70 concetti diversi. In questo modo i clienti di HX possono accedere a nuove informazioni e tendenze, individuare i segnali di rischio e accelerare la personalizzazione dei nuovi contratti.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech