protezione post vaccinazione, axa

Axa offre una protezione post vaccinazione gratuita ai residenti di Hong Kong e Macao.

Una protezione post vaccinazione gratuita. Ad offrirla ai a tutti i residenti di Hong Kong e Macao di età compresa tra 18 e 65 anni e con una carta d’identità di valida, è Axa. La copertura, scaricabile attraverso l’app Emma by Axa, offre le seguenti garanzie: protezione dopo la vaccinazione con prestazioni ospedaliere e in caso di decesso gratuite, un’indennità ospedaliera (per un massimo di 10 giorni) al richiedente idoneo a cui viene diagnosticato un evento avverso a seguito di immunizzazione (AEFI) entro 14 giorni dalla vaccinazione e, infine, un’indennità in caso di morte se al richiedente viene diagnosticata una AEFI entro 14 giorni dalla vaccinazione e le sue complicazioni provocano la morte. Ogni richiedente può registrare al programma fino a quattro familiari (coniuge o figlio) di età pari o inferiore a 65 anni.

Che cos’è Emma by Axa

Emma by Axa, lanciata nel 2019 per i clienti di Hong Kong e Macao, fornisce una gamma di servizi salute. All’interno dell’app ci sono diverse funzionalità: Symptom Checker (chat basata sull’intelligenza artificiale che integra gli algoritmi del principale gruppo medico statunitense Mayo Clinic attraverso i quali può comprendere i sintomi inseriti dagli utenti e fornire informazioni utili) Trova un medico (trova i medici del panel Axa più adatti in base al tipo di consultazione e alla posizione preferita) Denuncia un sinistro e Mind Charger (strumento di meditazione consapevole con moduli selettivi realizzati da un’istruttrice di yoga).

Nelle Faq, Axa specifica che “per avere diritto ai benefici di protezione nell’ambito del programma Axa Protezione post-vaccinazione, la vaccinazione deve essere approvata dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti o dalle autorità sanitarie locali e prescritta da un professionista medico registrato a Hong Kong e Macao in qualsiasi pubblico ospedale, ospedale privato, Registered Medical Practitioner Clinic. Sono accettate anche le vaccinazioni eseguite fuori sede, ma con la prescrizione di un medico professionista”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Insurzine

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
axa
Dati Insurtech
I Podcast di Insurzine