Insurtech, Metromile Enterprise e Lob insieme per aiutare le compagnie assicurative ad automatizzare i sinistri

Insurtech, Metromile attiva il servizio Ride Along.

L’insurtech Metromile ha attivato il servizio Ride Along che permette agli utenti di scoprire quanto possono risparmiare sulla propria assicurazione auto attivando un’offerta pay per mile della società. Il cliente scarica l’app di Metromile che registra i chilometri percorsi dal guidatore. Al fine del test di prova della durata di 17 giorni, l’app fornisce all’utente i risultati e i risparmi che potrebbe ottenere passando a Metromile. Il test è gratuito. Secondo un recente sondaggio sui nuovi clienti che hanno risparmiato con Metromile, più di 124 milioni di americani potrebbero pagare più del dovuto per l’assicurazione auto, perdendo fino a 947 dollari all’anno di risparmi perché non pagano per chilometro.

“La maggior parte degli americani guida 10.000 miglia o meno ogni anno e potrebbe risparmiare con l’assicurazione auto pay-per-mile, ma non se ne rende conto, di conseguenza, i conducenti pagano più del dovuto per l’assicurazione auto”, ha affermato Dan Preston, Ceo di Metromile. “Ride Along aiuta i conducenti a saperne di più sulla loro guida e a scoprire se il pagamento per miglio è giusto per loro. Vogliamo dare ai conducenti il ​​controllo su ciò che vogliono pagare per l’assicurazione auto, soprattutto perché è una delle maggiori spese per molte famiglie “.

Metromile

Secondo una ricerca di settore, si prevede che l’assicurazione basata sull’utilizzo, inclusa l’assicurazione auto pay-per-mile, raggiungerà più di 125 miliardi di dollari a livello globale entro il 2027, rispetto ai 24 miliardi di dollari del 2019.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech