chiara assicurazioni

Il mercato delle Smart Home ha conquistato il settore delle assicurazioni. In un comunicato stampa rilasciato oggi, Chiara Assicurazioni, Compagnia del Gruppo Helvetia Italia, ha annunciato il rilascio di “In casa con Chiara”, il nuovo prodotto multirischi per l’abitazione con tecnologia digitale.

Grazie al dispositivo tecnologico “Home Box”, il cliente che sottoscrive “In casa con Chiara” avrà la possibilità di monitorare costantemente la situazione del proprio alloggio. Il dispositivo, collegato ad un sensore fumo, a due sensori acqua e ad un rilevatore di interruzione di corrente elettrica, intercetta i segnali di allarme ricevuti e li trasmette alla centrale operativa, affinché possa allertare il cliente.

Le sezioni previste, si legge nel comunicato, “sono cinque”: incendio e altri danni ai beni Fabbricato e Contenuto assicurabili anche separatamente, Furto, Tutela Legale, Assistenza, Responsabilità Civile. Tutte attivabili in via opzionale.

Per quanto riguarda la sezione incendio, essa prevede tre diversi piani protezione crescente. I clienti avranno quindi la facoltà di scegliere tra due pacchetti, con garanzie a rischi nominati, oppure una formulazione “Full Optional”, per avere una copertura a 360°.

chiara assicurazioni

Infine, per ciò che concerne il tema Assistenza, vi sono due differenti proposizioni di prodotto: Home e Home Box. La prima soluzione prevede un servizio di assistenza per ogni urgenza della casa. Sottoscrivendo invece il pacchetto Home Box, oltre alle prestazioni previste dalla soluzione Home, il cliente beneficerà dell’estensione di garanzia in caso di difetto di conformità tale da impedire il normale funzionamento degli elettrodomestici white.

Per ora la distribuzione del prodotto “in casa con Chiara” con incluso il dispositivo tecnologico, avverrà tramite le filiali del Banco di Desio. Nei prossimi mesi, assicura la compagnia, “In casa con Chiara” verrà collocato anche da altri principali istituti bancari che distribuiscono i prodotti di Chiara Assicurazioni.

Home Box è solo l’ultimo dispositivo tecnologico lanciato dal settore assicurativo. Nemmeno due settimane fa, Generali ha annunciato la sua partnership con Nest per creare un’offerta unica dedicata ai clienti delle polizze assicurative casa in Europa sfruttando la tecnologia smarthome fornita da Nest Labs.

Carlo Francesco Dettori

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech