Cina-Insurtech-Startup

Axa ha rilasciato un’interessante infografica relativa allo stato dell’arte dell’Insurtech in Cina. Un mercato molto florido e in continua ascesa. Basti pensare che la più grande startup dell’Insurtech rimane la cinese Zhong An, valutata 8 miliardi di dollari (fonte CB Insights). Un’altra compagnia Insurtech da tenere d’occhio in Cina è TongJuBao, una piattaforma di assicurazioni peer to peer.

Secondo Zennon Kapron, analista di Kapronasia, uno dei più importanti istituti di ricerca asiatici, il mercato assicurativo in Cina è in fermento.

La classe media cinese sta diventando sempre più ricca. Se prima guardavano l’assicurazione come un modo per proteggere la loro famiglia ora considerano l’assicurazione un veicolo di investimento. Questo ha portato ad una rivoluzione nel settore assicurativo cinese sia in termini di durata complessiva delle polizze che nell’adozione di nuove tecnologie (es. wearable technologies)

Carlo Francesco Dettori

Socio Fondatore di I.D.M. Associati Srl. Ha maturato una pluriennale esperienza nel settore finanziario, assicurativo e della formazione, ricoprendo ruoli di responsabilità, docenza e rappresentanza in importanti e prestigiose Società e Associazioni di Categoria (Credito Italiano, Cardif-BNP Paribas, alcune S.I.M, A. Candian Formazione,ACB, Assointermediari, CISL, S.N.A. Form, IAMA Cosulting, etc...). Formatore Professionista dal 1986, già iscritto all'Albo dei Consulenti Finanziari (ex Promotori Finanziari), Agente e poi Broker assicurativo, ha contribuito, tra l'altro, alla nascita e allo sviluppo di diversi progetti, contribuendo anche alla fase di start-up, in ambito distributivo, formativo e consulenziale. Autore di interventi, articoli e pubblicazioni in campo assicurativo e formativo. E' iscritto al n. 12 del Registro Formatori Professionisti di A.I.F.
Dati Insurtech
I Podcast di Insurzine